Previsto un rimborso del 10 per cento per gli acquisti effettuati nel periodo pre-natalizio e fino alla fine del mese. Tetto massimo di 1.500 euro, dovranno però essere effettuate almeno 10 transazioni offline

Il Cashback è anche online nel nostro Network. Registrati Gratis

È un’iniziativa del “Piano Italia Cashless” prevista dal Governo, per premiare chi utilizza strumenti di pagamenti elettronici, ed i siti di Cashback online come Affiliax Network con oltre 567 partner

Ti offre la possibilità di ottenere un rimborso del 10% sui tuoi acquisti fatti nei negozi fisici nel mese di dicembre, fino a 150€ di Cashback.

La condizione è che si facciano almeno 10 acquisti, senza importi minimi di spesa.

Chi può ottenerlo?

Tutti gli utenti che hanno almeno 18 anni e che risiedono in Italia.
In famiglia, ogni maggiorenne, compresi mamma e papà. Ognuno può guadagnare i suoi 150€.Come si attiva?

L’8 dicembre entra in app e attiva gratis il Cashback di Stato cliccando l’icona “10%” che comparirà vicino al saldo.

Quali acquisti sono validi?


Sono validi tutti gli acquisti in negozi, bar e ristoranti, supermercati e grande distribuzione o per artigiani e professionisti ad eccezione di:
• gli acquisti effettuati online (es. e-commerce); registrati qui

• gli acquisti necessari allo svolgimento di attività imprenditoriali, professionali o artigianali

supermercati, negozi, ma anche pagamenti per avvocato, meccanico, architetto ecc

• le operazioni eseguite presso gli sportelli ATM (es. ricariche telefoniche)

• i bonifici SDD per gli addebiti diretti su conto corrente;

• le operazioni relative a pagamenti ricorrenti, con addebito su carta o su conto corrente.

Quando ricevo il Cashback guadagnato?
Entro Febbraio 2021 riceverai il rimborso del cashback per i pagamenti offline.

A partire dal 1° gennaio 2021, infatti, entra in vigore il cosiddetto cashback di Stato che prevede il rimborso del 10% delle spese effettuate con sistemi di pagamento elettronici nei negozi fisici.

Il piano cashback non vale per gli acquisti online a parte che non passi da Affiliax Network specializzato da anni in Cashback e servizi online

Non importa il “valore” dell’operazione, basterà anche un caffè. Il cashback del 10% si fermerà però a 15 euro per ogni acquisto e a 150 euro in totale nel periodo interessato. In pratica se si spendono 250 euro si avranno indietro sempre solo 15 euro. E una volta arrivati al montante di 150 euro i rimborsi non crescono più.

Per gli acquisti online la storia è diversa! Solo su Affiliax ricevi una Cashback su ogni acquisto senza limite di spesa o di rimborso. Appena raggiungi 25 euro ricevi il nostro Cashback sui 567 partner online di ogni settore e categoria.

Inoltre se inviti i tuoi amici… ricevi anche parte dei loro rimborsi… corri subito a registrati adesso.

Il cashback è una delle misure del “Piano Italia cashless” pensate per disincentivare l’uso del contante, spingere i pagamenti digitali e contrastare l’evasione fiscale. Nei progetti del Governo, infatti, il cashback sarà un rimborso dato dallo Stato ai cittadini per gli acquisti pagati con carta o dispositivi mobile.

Ma il cashback non è certo una cosa nuova: diversi negozi, carte di credito, siti e app di pagamenti lo usano da tempo come strumento promozionale che avvantaggia utenti e aziende. Il rimborso immediato di una percentuale della spesa, riaccreditato direttamente sul conto del cliente, è infatti un ottimo incentivo a fare acquisti e strumento di fidelizzazione.

Il Cashback è ormai diventata una risorsa per tutte le aziende, infatti in America ed in Europa, oltre il 50% delle aziende che acquistano online usa il cashback risparmiando centinaia ed a volte anche migliaia di euro all’anno.

In Italia, il fenomeno sta cominciando a prendere piede!  Ecco i 4 STEP per riceverlo dallo Stato:

STEP 1: serve Spid o Carta d’indentità elettronica

La prima cosa da fare è assicurarsi di avere Spid (il Sistema pubblico di identità digitale) o la Carta d’Identità elettronica (Cie). La prima può essere richiesta a uno dei provider che trovi sul sito spid.gov.it. A rilasciare la seconda è il proprio comune di appartenenza.

STEP 2: scaricare l’App IO

Il passo successivo consiste nello scaricare l’app Io, l’applicazione dei servizi pubblici (io.italia.it). È la stessa già utilizzata per i pagamenti con pagoPa e per il bonus vacanze. Al momento è stata scaricata da 4,3 milioni di possessori di carte.

STEP 3: abilitare le carte

Dopo l’avvio del Cashback (8 dicembre), vanno abilitate le carte che si utilizzano per i pagamenti. Vanno indicati gli estremi delle proprie carte di credito e bancomat, aggiungendo il codice Iban del conto sul quale si vuole ricevere il rimborso.

Sulla app sarà possibile controllare i pagamenti fatti, che danno diritto a ricevere indietro il 10%.

STEP 4 : fare dieci operazioni dall’8 dicembre alla fine del 2020

Una volta abilitate le carte, occorre fare un minimo di operazioni con pagamenti elettronici: 10 in questa fine di anno (dall’8 dicembre), 50 nel prossimo semestre. E, anche se è previsto un tetto di spesa che limiterà il “risparmio”, per i 100mila che faranno più operazioni nei semestri indicati ci sarà una sorta di “superpremio”, un super-rimborso da 1.500 euro.

Se hai domande o dubbi puoi scriverci a info@affiliax.com oppure Inizia adesso da qui  a ricevere il tuo Cashback anche online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *