Landing Page Vs Sito Web

Differenza tra un Sito Web e una Landing Page

Uno degli strumenti di marketing che risponde a esigenze di business immediate, con lo scopo di generare azioni da parte degli utenti è la landing page.

Il sito web serve per dare un’identità al brand, farci conoscere, fornire informazioni sull’attività e sui servizi o prodotti. Il sito web racconta una storia. 

La landing page ha un intento  più immediato, limitato nel tempo e che fa parte di una strategia di marketing di breve termine: portare l’utente a compiere un’azione ben precisa.

Vediamo da vicino cos’è una landing page, la differenza tra blog, sito web e landing page e perché devi averne una

Cos’è una Landing Page

-Differenza tra un sito web e una landing page

-Conclusioni

Cos’è una Landing Page

La landing page è una pagina web che ha uno scopo ben preciso: promuovere un’azione specifica da parte dell’utente. 

A differenza di un sito web fanno parte di una specifica campagna di marketing, contengono poche distrazioni e hanno il focus su un’intenzione specifica: un solo servizio o un solo prodotto. 

Gli obiettivi della landing page possono essere diversi. 

Si può creare una landing page per fare lead generation, cioè acquisire contatti da convertire in clienti, creare una mailing list oppure la vendita vera e propria di un prodotto o servizio.

La landing page avrà una struttura diversa a seconda dell’obiettivo della campagna. 

La landing page, detta anche pagina di atterraggio, contiene un modulo per raccogliere i dati in modo da generare lead e convertirli in clienti nel caso in cui l’obiettivo della campagna sia fare lead generation.

Se l’obiettivo è quello di vendere un prodotto o servizio, la landing page conterà uno strumento per generare un ordine e portare l’utente direttamente alla fase di pagamento. 

Quindi un unico obiettivo per ogni Landing Page… portare l’utente dal punto A al punto B!

 

Se ti trovi nella situazione di voler vendere un prodotto o un servizio o vuoi promuovere un’offerta specifica, se vuoi generare contatti ai quali vendere in seguito i tuoi servizi devi creare una landing page per portare le persone a compiere l’azione specifica. 

Potresti pensare che basti il tuo sito web, ma non è così. 

Il sito web è più dispersivo, contiene molte più informazioni e non è così mirato. 

La landing page efficace ha questa caratteristica di contenuti e di struttura che porta l’utente a compiere l’azione desiderata senza che si perda in altre informazioni e collegamenti del tuo sito. 

 

Differenza tra un sito web e landing page

La differenza principale tra un sito web e una landing page sta nello scopo che sta alla base dello strumento. 

Il sito web serve per promuovere tutti i servizi o i prodotti del brand e fa parte di una strategia a lungo termine, perché il suo obiettivo è trasmettere valore e autorevolezza del brand.

La Landing page ha come scopo una singola campagna di marketing che deve portare l’utente a fare una specifica azione, che si tratti di generare una lista di contatti, di vendere direttamente un servizio specifico o promuovere una singola offerta, la pagina di atterraggio riguarda una specifica campagna ed è a breve termine.

Il sito web contiene una serie di informazioni riguardanti l’attività, la pagina about, i servizi, il blog con contenuti di valore che hanno lo scopo di generare una brand identity. 

La differenza tra blog e landing page è nell’azione, il blog serve a creare la percezione intorno al brand attraverso contenuti, mentre l’obiettivo di una landing page è intercettare un bisogno specifico e portare l’utente all’azione. 

Conclusioni

Se ti trovi nella situazione di voler vendere un prodotto o un servizio o vuoi promuovere un’offerta specifica, se vuoi generare contatti ai quali vendere in seguito i tuoi servizi devi creare una Landing page per portare le persone a compiere l’azione specifica. 

La maggior parte delle aziende ha un budget che va dai 1500 ai 4000 euro e con questo importo vuole ottenere il massimo risultato possibile. In questo post offrirò utili consigli maturati grazie alla mia esperienza.

Può avere senso una landing page senza sito web ma quasi mai il contrario.

 

Il sito web Affiliax.com è abbastanza complesso ed il suo compito è quello di presentarti i partner, promuovere le attività , gli articoli del blog e le informazioni istituzionali… ma quando i giochi si fanno seri, quando qualcuno clicca su Servizi Printcreazione landing page viene dirottato su una pagina specifica e senza distrazioni.

Nei nostri siti web efficaci applichiamo molte tecniche per creare occasioni di contatto ma lo strumento migliore, il nostro preferito, è sempre la landing page e una delle sfide più complesse è guidare il navigatore fino alla landing page, in modo inconscio.

 

Una volta creata la pagina l’unica cosa di cui avrai bisogno per generare leads è traffico, ovvero utenti interessati ai vostri servizi.

 

E’ per questo motivo che nelle nostre offerte includiamo nel prezzo anche le configurazioni dei migliori account al mondo per fare advertising come account Adwords e l’account Facebook ; molte aziende hanno provato ad utilizzarlo ma anche se l’interfaccia è molto semplice creare annunci ottimizzati e definire target, pubblico ecc potrebbe essere molto complesso.

Intanto se t’interessa l’argomento leggi la nostra Guida sui 7 segreti per una Landing page che converte fin dal primo mese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *